Vendere casa velocemente: i consigli utili

da | Ago 16, 2022 | Senza categoria | 0 commenti

Il sogno di ogni privato o agente immobiliare: vendere casa velocemente. E ti diremo di più, velocemente e al prezzo stabilito (o addirittura più alto di quello di mercato). Non sempre (diciamocelo, quasi mai) è così facile. Mettere un immobile sul mercato non significa automaticamente venderlo in fretta e nemmeno che l’immobile sia “pronto” alla vendita. Cosa significa questo? Molto spesso, nella frenesia di vendere la casa in questione, per necessità di acquistarne un’altra o per avere liquidità, si comincia a promuoverla in modo disordinato e attraverso diversi canali senza pensarci troppo.  E quello che spesso accade è che l’immobile resti fermo sul mercato per diverso tempo facendo sì che si finisca per abbassarne il prezzo, accontentando così solo l’acquirente.

Quali quindi i trucchi per vendere casa in tempi rapidi?

In questo articolo ti daremo una serie di consigli utili che ti spiegheranno proprio cosa tenere in considerazione quando vuoi vendere casa in fretta.

Tenere bene la casa: l’occhio vuole la sua parte

L’occhio vuole la sua parte. Mai verità fu più vera quando ci si muove nel mercato immobiliare, soprattutto quando si vuole vendere velocemente casa. E cosa significa nel dettaglio?

Significa avere un immobile tenuto nel migliore dei modi, quando un acquirente lo visita non possiamo sapere dove si poserà la sua attenzione, se su quella finestra che non abbiamo riparato o su quel battiscopa staccato oppure, ancora, su quello stendino che abbiamo lasciato in soggiorno (che tanto il cliente sa che ci porteremo via 😉). Spesso, è proprio questo che accade. Il cliente non guarda necessariamente quello che vogliamo che guardi e soprattutto non lo possiamo prevedere in anticipo. Cosa fare quindi?

Pianificare. Pianificare la vendita in ogni suo dettaglio. In altre parole, pianificare come vendere casa subito.
Valutare ogni dettaglio, visibile e non.

Le prime stanze che la gente guarda per comprare casa

Ve lo siete mai domandati? Quali sono le prime stanze che il cliente guarda? La cucina? Le camere? Il soggiorno? Oppure la sua attenzione si sofferma sul giardino? Come prima, dipende. Una cosa è certa. Ogni cosa deve essere al suo posto. Ogni dettaglio non va trascurato. Né all’interno delle stanze, né nel momento in cui le fotografiamo per promuoverle sui diversi portali immobiliari o sul sito dell’agenzia immobiliare a cui viene affidata la vendita.

Quindi, voglio vendere casa in fretta, che faccio? 

  1. Riordino e sistemo tutte le stanze per permettere a chi le fotografa di ottenere dei buoni risultati
  2. Cerco di far si che la stanze si presentino allo stesso modo quando il potenziale acquirente viene in visita. 

Un altro aspetto che va tenuto in considerazione è dove devo vendere casa velocemente. In città, in campagna, in un piccolo quartiere, sto vendendo una villa o un appartamento? Anche questi sono aspetti che non vanno sottovalutati, nella preparazione dell’immobile. 

Classe energetica

Ma cosa c’entra la classe energetica con l’obiettivo di vendere rapidamente il proprio immobile? Essere a conoscenza dei consumi di una casa è essenziale, sia per chi ci andrà a vivere sia per potere definire il suo valore di mercato, senza contare che al momento dell’atto notarile viene richiesto l’APE, il cosiddetto Attestato di Prestazione Energetica che nel 2013 ha sostituito l’attestato di Certificazione Energetica.

L’APE vale 10 anni ed è obbligatorio tra i documenti necessari alla vendita di un immobile. Prepararlo da subito permette quindi di guadagnare tempo quando vendi casa velocemente.

Presentare casa al meglio: l’Home Staging

Ma veniamo al punto chiave di questo articolo. Che tu voglia vendere il tuo immobile come privato o che tu voglia vendere casa tramite agenzia immobiliare non puoi non sapere di che cosa stiamo per parlare.
Home Staging, letteralmente “messa in scena” della casa

Partiamo da un assunto fondamentale di questa professione, “L’investimento per un intervento di home staging è di gran lunga inferiore alla prima riduzione di prezzo” (Barb Schwarz, ideatrice dell’Home Staging).

Fare un intervento di Home Staging significa analizzare mercato, immobile, target e letteralmente preparare la casa per renderla vendibile al miglior prezzo e nel minor tempo possibile.

Quindi, domandiamoci non solamente come vendere casa rapidamente ma anche dove vendere casa velocemente e a chi.

Prima di capire i vantaggi di un allestimento di Home Staging, che può venire effettuato, in forme diverse, sia su immobili vuoti (Home Staging Case Vuote) che su immobili già arredati (Home Staging Case arredate) non trascuriamo un dato fondamentale.

Lo sapete qual è il tempo di permanenza medio di un immobile sul mercato che ha subito un intervento di Home Staging? 

36 giorni. E questo significa o no vendere casa in poco tempo? Che tu sia un privato o un agente immobiliare siamo sicure che saresti soddisfatto di vendere casa in 30 giorni.

Quindi, soffermandoci sui vantaggi dell’Home Staging come vero e proprio intervento di marketing immobiliare vedremo che:

  • Aumenta il numero di contatti di potenziali compratori 
  • Riduce le obiezioni
  • Diminuisce le richieste di sconto
  • Differenzia la tua casa rispetto alle altre
  • Fa ottenere il miglior prezzo di mercato
  • Riduce drasticamente i tempi di vendita

Qui sotto puoi vedere una serie di immobili che dopo un tempo di permanenza sul mercato piuttosto lungo sono stati venduti velocemente grazie all’Home Staging.

Immobile in vendita 2
Vendere Casa velocemente 1
Trucchi per vendere casa

Gestire bene il prezzo

Come posso vendere velocemente una casa se non so gestire adeguatamente il prezzo fin dall’inizio del mio percorso di vendita? Gestire il prezzo correttamente significa partire da una corretta analisi di mercato iniziale, da una corretta valutazione della casa e i dati del nostro lavoro di Home Staging Roma ci hanno ampiamente dimostrato che una valutazione, anche delle volte superiore a quella di mercato è possibile grazie ad un immobile presentato adeguatamente. Ma lasciamo la parola a chi ha provato.

Giulia Ossati –  Come vendere casa velocemente? Me lo avessero domandato quando ho messo in vendita la mia casa avrei risposto, beh lo fotografo, lo metto su un paio di portali e qualcuno arriverà, è tenuto bene, la zona non è male… Mi sono dovuta ricredere. Dopo 6 mesi e NESSUNA visita mi sono decisa ad effettuare un intervento di Home Staging con delle professioniste del settore. La situazione è cambiata rapidamente. Nel giro di poco tempo ho ricevuto diverse visite e, soprattutto, in meno di un mese eravamo dal notaio, con un prezzo superiore a quello ipotizzato inizialmente.

Alessio Coltre – Monolocale in centro a Roma? Cosa ci posso mettere a venderlo? Lo svuoto, lo metto sul web e posso concentrarmi sulla nuova casa. Non è andata così. Vendere immobili velocemente non è un gioco da ragazzi. C’è chi lo fa di mestiere. L’ho visto coi miei occhi. Dopo la delusione iniziale e i pochissimi contatti ricevuti mi sono affidato a delle professioniste che conoscendo il mercato mi hanno permesso di venderlo in pochissimo tempo dall’allestimento (40 giorni) senza perdere la nuova casa per cui, avventatamente, avevo anche già firmato.

Luisa Celli – Appartamento, due camere, zona ben frequentata. A chi si domanda come vendere un appartamento velocemente, rispondo altrettanto velocemente, scegliendo l’Home Staging. La presentazione fa davvero la differenza, sia per le immagini da promuovere sul web che per le visite. 52 giorni e stavo consegnando le chiavi.

Usa i canali giusti per gestire la vendita

Come vendere casa su internet o con agenzia rapidamente? Anche scegliendo i canali giusti per promuoverla.
Una volta preparata e presentata al meglio delle sue potenzialità grazie all’Home Staging, la scelta dei canali è lo step immediatamente successivo: social, siti dedicati, agenzie immobiliari. Va fatta un’attenta analisi per muoversi in modo corretto e favorire la vendita rapida dell’immobile, poi va da sé che se la casa è tenuta bene, le foto sono di qualità l’annuncio sarà più cliccato e sarà più facile ottenere contatti di potenziali acquirenti.

Hai trovato utile l'articolo?

Premi su una stella per votare

5 / 5. Voti: 3

Nessun voto ancora. Sii il primo!

Commenti

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pin It on Pinterest