Una terapia di colori per la casa: la cromoterapia

da | Gen 24, 2022 | Senza categoria | 0 commenti

Il colore come emozione
​I colori
 sono manifestazioni della luce e, attraverso i nostri occhi, trasmettono importanti sensazioni visive, che si trasformano in emozioni. Questo perché ogni colore ha un impatto tale da produrre percezioni emotive diverse, che scatenano varie reazioni nell’organismo. Tutto ciò è alla base della Cromoterapia (terapia del colore), una vera e propria disciplina che ha radici antiche ed è finalizzata a curare mente e corpo, grazie alle reazioni provocate proprio dai colori. La cromoterapia, quindi, svolge una funzione mirata al totale benessere.

mazzette coloripersterni cop 1 orig

Cromoterapia e home staging
La cromoterapia si può applicare all’home staging? Dato che quest’ultimo si basa, essenzialmente, su emozioni piacevoli, belle e positive e che il colore riveste un ruolo importante all’interno di una casa, la risposta è sì. L’home staging stesso nasce per dar vita a un impatto visivo “gioioso”, tale da spingere un visitatore a scegliere di acquistare o affittare una casa al posto di un’altra e il colore, quindi, riveste un ruolo importante. Quando viene preparata una casa con un intervento di home staging, occorre prediligere colori neutri (come, ad esempio, il bianco, l’avorio, il beige, il grigio, il tortora), dagli effetti riposanti e con un’influenza benefica sul visitatore, poiché non stancano mai la vista.

11sgiovannibis orig

I colori pastello donano una sensazione di freschezza e relax, mentre il verde è un colore brioso, che riesce sempre ad adattarsi a ogni tipo di ambiente; attraverso l’inserimento di piante o di accessori che presentano questa tonalità è in grado di donare un’emozione in più agli ambienti. Da non dimenticare che i colori chiari vincono su quelli scuri, per quanto riguarda gli spazi, perché amplificano questi ultimi e non “opprimono” il visitatore.

24 orig
 

 

 

Hai trovato utile l'articolo?

Premi su una stella per votare

0 / 5. Voti: 0

Nessun voto ancora. Sii il primo!

Commenti

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pin It on Pinterest