Mobili di cartone per vendere un’abitazione

da | Gen 24, 2022 | Senza categoria | 0 commenti

27

Tutti coloro che si occupano di immobiliare non possono non essere d’accordo su un punto: una casa che si presenta vuota non aiuta la vendita. Infatti, ha meno possibilità di essere apprezzata, perché non emerge il suo potenziale, non ne si apprezzano gli spazi e un visitatore, che potrebbe trasformarsi in possibile acquirente, non riesce a immaginare la propria vita in quella casa. Non la sente sua, perché si fa fatica a percepire come propria una casa vuota, in tutta la sua freddezza. Una casa vuota è fredda, sì, non trasmette nulla, se non una sensazione di spaesamento. 

Con l’home staging una casa mostra la sua vera “natura” e, nel caso di un immobile vuoto, esiste, da tempo, un metodo che può aiutare la sua valorizzazione: l’utilizzo dei mobili in cartone, che riproducono quelli reali e che vanno a riempire degli spazi i quali, altrimenti, restano vuoti e non “rendono giustizia” alla casa. Questi mobili in cartone possono essere sedie, tavoli, poltrone, divani, cucine e letti e, grazie a un intervento di home staging- che deve essere realizzato solo da professionisti del settore- diventano dei validi aiutanti nella vendita di una casa e in tutto il processo di marketing immobiliare, di cui l’home staging stesso è parte importante. Una casa, in questo modo, sembra come arredata con mobili veri e permette ai visitatori di capire come utilizzare al meglio gli spazi presenti.

Cubiqz, impresa olandese di mobili di cartone, di cui noi di House to Home siamo le referenti per l’Italia, da sempre studia soluzioni per aiutare gli home stager a lavorare al meglio nell’allestimento degli spazi vuoti. Resistenti, facili da montare e riutilizzabili più volte, sono anche semplici da trasportare, perché leggeri e, da tempo, aiutano molti professionisti della valorizzazione immobiliare a realizzare interventi di home staging di qualità e in breve tempo. 

Hai trovato utile l'articolo?

Premi su una stella per votare

0 / 5. Voti: 0

Nessun voto ancora. Sii il primo!

Commenti

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Pin It on Pinterest